Percorsi sanitari agevolati per le persone con disabilità

Accesso Pronto soccorso per persone con disabilità intolleranti alle attese

Con il Pronto soccorso dell’Arcispedale Santa Maria nuova di Reggio Emilia e i servizi dell’Ausl di Reggio Emilia interessati alla disabilità abbiamo definito un percorso per tutelare l’accesso al Pronto soccorso alle persone con disabilità, particolarmente fragili e intolleranti alle attese. Abbiamo messo a punto un percorso che sin dall’arrivo al triage metta gli operatori sanitari dell’Arcispedale Santa Maria nuova nella condizione di riconoscere il paziente con disabilità intollerante alle attese e di garantirgli un accesso agevolato alle cure.

Il percorso-progetto – che prevede all’interno del PS un’area dedicata ai pazienti “fragili” – formerà il personale sanitario nella comunicazione e nell’accompagnamento dei pazienti.

A chi è rivolto: persone con disabilità particolarmente intolleranti alle attese segnalate dai servizi previo consenso alla privacy della persona e/o dei suoi familiari.

Per informazioni: Segreteria Fondazione Durante e Dopo di Noi di Reggio Emilia – tel 0522 926329 (da lunedì a giovedì 8.30 – 12.30) – email info@durantedopodinoi.re.it

Progetto realizzato su input progettuale della Fondazione Durante e Dopo di Noi di Reggio Emilia, grazie alla disponibilità fattiva del Pronto soccorso ASMN di Reggio Emilia e dei servizi dell’Ausl di Reggio Emilia interessati alla disabilità (Handicap Adulto, Centro per l’autismo, Npia, Salute mentale).


Emergenza 118

Grazie al nostro progetto la Centrale operativa 118 potrà essere preinformata della presenza di una persona con disabilità non autosufficiente. In tal modo, in caso di richiesta di ambulanza per il soccorso del paziente con disabilità i sanitari saranno già in possesso di preziose informazioni utili al trasporto e alle prime cure.

Nel caso in cui l’ambulanza sia stata chiamata per soccorrere il caregiver (familiare, parente, operatore…), la Centrale operativa sarà in grado di attivare una rete parentale/amicale per l’accoglienza, oppure attivare un trasporto per la sistemazione ottimale della persona con disabilità.

A chi è rivolto: pazienti portatori di gravi disabilità che richiedono questo servizio.

Referente provinciale per attivazione informatica: Fondazione Durante e Dopo di Noi di Reggio Emilia tel. 333 6957831 – 0522 2926329 (da lunedì a giovedì 8.30-12.30) e-mail info@durantedopodinoi.re.it

Per i soci non è previsto alcun contributo per l’attivazione e aggiornamento della posizione informatica.

Progetto sperimentale della Fondazione Durante e Dopo di Noi di Reggio Emilia realizzato con la disponibilità della Centrale operativa del 118 Emilia Ovest di Parma.


Poliambulatorio senza barriere

Convenzione con 3C Salute rivolta ai soci, ai familiari e ai soci delle associazioni socie per prestazioni a prezzo agevolato. 

Un poliambulatorio senza barriere dove tutte le prestazioni sanitarie sono accessibili a pazienti e persone con disabilità, nel rispetto dei loro bisogni e delle loro esigenze. I servizi prevedono la gestione del percorso da parte di un Case manager infermieristico e la possibilità di svolgere visite e interventi in regime di sedazione cosciente. Il poliambulatorio è dotato di ascensore, bagno per disabili e parcheggio seminterrato con ascensore.

Richiedi informazioni o prenota una visita telefonando allo 0522 1753010

Maggiori informazioni